CL (Lipofuscinosi Ceroide)

La lipofuscinosi ceroide è una patologia di accumulo, ereditaria e mortale che colpisce i cani di numerose razze, Border Collie compreso. Colpisce tutte le cellule nervose dell’organismo.

Normalmente le cellule producono sostanze di scarto del metabolismo, che vengono allontanate dalle cellule stesse attraverso la presenza di enzimi specifici. Nei soggetti affetti da CL, si verifica l’assenza di enzimi deputati all’allontanamento dalle cellule nervose, della lipofuscina ceroide. Questo accumulo intra cellulare provoca la distruzione delle cellule nervose coinvolte, non avendo queste, spazio a sufficienza per poter stoccare grosse quantità di sostanze.
I soggetti affetti da questa patologia appaiono normali fino ai 18 mesi di età. Successivamente iniziano a manifestare diversi sintomi:

  • Paura per persone o cose familiari
  • Difficoltà a saltare
  • Perdita di coordinazione
  • Iperattività

La malattia progredisce rapidamente dal momento delle prime manifestazioni cliniche ed evolve ben presto nella morte del soggetto colpito, senza possibilità di cura.

La trasmissione avviene attraverso un gene recessivo, così come per altre patologie come ad es. la CEA. Ad oggi esistono test DNA che permettono di evidenziare eventuali alterazioni genetiche e riconoscere i soggetti sani, portatori o malati.

Dott. Andrea Carrano